DL SEMPLIFICAZIONE, IL TESTO INTEGRALE. PIU SEMPLICI LE NORME PER IMPRESE AGRICOLE E AGRITURISMI

Più semplificazione per le imprese. Compresi gli agriturismi per quanto riguarda lo smaltimento rifiuti. Questo quanto contenuto nel Dl Semplificazione di cui AGRICOLAE è venuta in possesso e che pubblica di seguito integralmente in formato PDF.

IL TESTO:

bozza semplificazione

DdL Deleghe
Molte le disposizioni urgenti di semplificazione in materia di agricoltura e di ambiente. A partire dalle misure di sostegno per i coadiuvanti agricoli. All’articolo 19 infatti si legge nel testo che “i familiari coadiuvanti del coltivatore diretto, appartenenti al medesimo nucleo familiare, che risultano iscritti nella gestione assistenziale e previdenziale agricola quali coltivatori diretti, beneficiano della disciplina fiscale propria dei titolari dell’impresa agricola coltivatori diretti al cui esercizio i predetti familiari partecipano attivamente”.

All’articolo 20 si affrontano semplificazioni in materia di tariffe per il rilascio dell’autorizzazione integrata ambientale. All’articolo 29-bis del decreto legislativo 3 aprile 2006 n.152, dopo il comma 2 è inserito il seguente ‘2-bis. Nell’ambito del settore agricolo per gli allevamenti di bestiame, i requisiti generali di cui al comma 2 sono definiti con decreto del ministero dell’Ambiente di concerto con il ministero delle Politiche agricole e il ministero dell’Economia di intesa con la conferenza stato regioni. Con il medesimo decreto sono stabilite specifiche tariffe da applicare in sostituzione di quelle di cui al decreto ministeriale 6 marzo 2017 n.58 alle istruttorie ed ai controlli previsti al titolo III-bis della parte seconda del presente decreto con riferimento ai settori e le attività indicati nel presente comma”.

Altro tema affrontato è quello della cessazione qualifica di rifiuto e nella fattispecie i rifiuti prodotti dagli agriturismi: “all’articolo 1, comma 659, lettera e della legge 27 dicembre 2013 n.147 sono aggiunte in fine, le seguenti parole – nonche destinati all’agriturismo -.

Prevista all’articolo 23 anche le diposizioni in merito alla tracciabilita dei dati ambientali inerenti i rifiuti.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi