ECOMONDO: CONFAGRICOLTURA E FAI, L’APE AMBASCIATRICE DELLA SOSTENIBILITÀ. GRANDE SUCCESSO IN FIERA

Grande successo ha riscosso, presso lo stand di Confagricoltura a Ecomondo, la Federazione Apicoltori Italiani (FAI) che ha presentato le peculiarità dell'ape italiana e sottolineato – in una fiera dedicata a green e sostenibilità – l’importanza delle api e degli altri impollinatori per la sicurezza alimentare e la biodiversità nella natura.

Tantissimi visitatori hanno affollato lo stand, affascinati dall’arnia senza segreti e dalla possibilità di annusare – attraverso un apposito aspiratore posto su un particolare alveare – i “respiri dell’ape”. Un modo nuovo per scoprire l’apicoltura.

Accolto, presso lo stand anche il ministro dell’Ambiente Sergio Costa a cui è stato presentato il progetto dello sviluppo della bioeconomia circolare delle imprese di Confagricoltura e il progetto di biomonitoraggio “ApinCittà” che la FAI sta sviluppando in collaborazione con il Comando Generale dei Carabinieri Forestali.

Gli apicoltori hanno voluto donare al ministro una riproduzione del quadro “Regina Mundi”, realizzato appositamente dall’artista cagliaritano Giampaolo Atzeni, che simboleggia l’ape regina, madre premurosa e ambasciatrice di sostenibilità.

«Abbiamo voluto ricordare a Ecomondo – ha detto il presidente della FAI, Raffaele Cirone – l’azione che stiamo svolgendo di difesa e salvaguardia dell’Ape Ligustica. Anche l’opera d’arte presentata ci ricorda la bellezza, la laboriosità, l’unicità dell’ape autoctona italiana».

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi