EIPLI, OGGI INSEDIATO AL MIPAAF IL TAVOLO TECNICO

image_pdfimage_print

Garanzia sul pagamento degli stipendi di febbraio, decisa accelerazione nella costituzione della nuova società interamente pubblica, rinnovo dei contratti a tempo determinato, previa verifica delle condizioni di legge.

Queste alcune delle risultanze cui è giunto oggi l’incontro del Tavolo Tecnico sull’Eipli (Ente per lo Sviluppo dell'Irrigazione e la Trasformazione Fondiaria in Puglia, Lucania ed Irpinia) con le parti sociali.

All’incontro erano presenti, insieme agli Uffici del Mipaaf e del Mit,  il Commissario liquidatore Antonella Guglielmetti, i rappresentanti dei sindacati Fp Cgil, Cisl Fp e Uil Pa, Fai Cisl, Fali Cgil, Uila Uil.

Nel corso dei lavori da parte del Ministero è stata rivendicata la necessità di una decisa inversione sul governo della vicenda rispetto agli anni precedenti, con l’individuazione di un indirizzo chiaro, per giungere in tempi rapidi alla costituzione della nuova società, lavorando di concerto con Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture, Ministero dell’Economia e delle Finanze, Dipartimento per le politiche di coesione e per il Mezzogiorno, e d’intesa con la Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Il Tavolo si è riconvocato per l’ultima decade di marzo.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES



Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi