ESTENSIONE ACCORDO UE-MAROCCO, CONFAGRICOLTURA: VALUTARE IMPATTO PRIMA DEL VIA LIBERA

“La notizia dell'estensione dell'accordo UE Marocco ai territori del Sahara occidentale ex spagnolo apre un nuovo scenario sugli effetti di tale intesa”. Così Confagricoltura sulla decisione assunta nei giorni scorsi dal Consiglio dell’Unione europea.

 

Il Consiglio ha deciso di estendere un importante accordo bilaterale euro mediterraneo ad una parte contesa del territorio africano che avrebbe ottime potenzialità in campo ortofrutticolo e che è in grado di competere con i nostri prodotti. Occorre, quindi, a parere dell’Organizzazione degli imprenditori agricoli, che prima di procedere al voto definitivo su questa modifica dell'accordo, il Parlamento europeo chieda uno studio di impatto preventivo dei suoi possibili effetti. Anche analizzando le potenzialità offensive del territorio del Sahara Occidentale rispetto alle agevolazioni già concesse e alle nostre produzioni strategiche.

 

“Più in generale – conclude Confagricoltura – questa potrebbe essere l’occasione per un monitoraggio di tutti gli accordi euro mediterranei in essere che interessano le produzioni della nostra agricoltura, al fine di valutare quanto siano effettivamente equilibrati e fondati sui principi di reciprocità e mutuo vantaggio che dovrebbero essere alla base di tutte le intese bilaterali”.

 

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

CENTINAIO: STIAMO CREANDO IN UE UNA LOBBY DI PAESI CHE VOGLIONO ETICHETTA E TUTELA QUALITA
21/02/2019

CENTINAIO: STIAMO CREANDO IN UE UNA LOBBY DI PAESI CHE VOGLIONO ETICHETTA E TUTELA QUALITATAVOLI DI FILIERA MIPAAFT SARANNO APERTI ANCHE AI CONSUMATORI

“Il Pecorino Romano è quotato 5,60 euro al chilo all’ingrosso”. Lo dice nel corso di Porta a Porta il ministro delle Politiche agricole Gian Marco Centinaio che ha convocato per le 12 il tavolo di filiera al Mipaaft per chiudere la partita sulla crisi del latte in Sardegna. Ma “ho […]

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi