ETICHETTATURA, AGRI: COMMISSIONE NON ORIENTATA SU TRASPARENZA, SERVE FERMA POSIZIONE ITALIANA

“Ben lontano dalla volontà dei cittadini italiani e dal viatico intrapreso dal Governo per l’etichettatura obbligatoria dell’origine dei prodotti agroalimentari, la Commissione Europea dimostra di non essere orientata verso la trasparenza. Questo si evince dalla bozza di regolamentazione attuativa di quanto approvato nel 2011 sull’indicazione dell’origine degli alimenti, che esclude […]

Gentile Lettore/Lettrice, il contenuto di questo articolo è riservato.

Oppure, se già disponi di un account, effettua il Login



-RIPRODUZIONE RISERVATA-

MORE ARTICLES