ETICHETTATURA, COPAGRI: BENE MOZIONE, ORA VINCERE SFIDA IN UE

“L'approvazione della mozione sull'etichettatura dei prodotti alimentari è certamente un atto positivo e lo è ancor di più in considerazione dell'attenzione unanime ricevuta da tutti gli schieramenti parlamentari, ma la sfida da vincere è a livello europeo”.

Lo sostiene il presidente della COPAGRI, Franco Verrascina, dopo l'ok all'unanimità da parte dell'Aula della Camera dei Deputati sulla mozione che impegna il Governo ad approvare i decreti attuativi della legge 4/2011 sull'etichettatura di origine dei prodotti agroalimentari.

“Ora auspichiamo tempi certi e celeri per quelle che sono le competenze del Governo – ha aggiunto Verrascina. Così facendo l'Italia si pone ancora una volta all'avanguardia nella lotta alle contraffazioni ed alle imitazioni ed a garanzia della salubrità e della qualità delle produzioni agroalimentari. E' qui che si deve giocare la partita della competitività a livello internazionale e non sui bassi costi produttivi e sui relativi bassi prezzi sui mercati che celano troppi interrogativi per i consumatori.

L'agroalimentare italiano ha un valore che supera i 265 miliardi e rappresenta il 17% del PIL – ha affermato ancora il presidente della COPAGRI - tanto basta per intraprendere tutte le iniziative necessarie a salvaguardarlo dall'italian sounding, ma anche da strategie commerciali che non possono essere definite corrette, come l'etichettatura “a semaforo” britannica, ed a sostenerlo in uno sviluppo che può portare nuova ricchezza e crescita per il Paese. Bene, dunque, la Camera, ma ora, anche forti di quest'iniziativa, è necessario che il Governo sposti l'obiettivo sull'Europa, affinché cada definitivamente il tabù sull'origine dei prodotti e che quindi la provenienza in etichetta divenga obbligatoria per l'intera produzione agroalimentare. Questo a tutela dei consumatori e a valorizzazione dei produttori agricoli italiani”.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi