EXPORT, CIA: È RECORD VENDITE ALIMENTARI

Cibo e vini “made in Italy” piacciono sempre di più oltreconfine, diventando centrali nell’ottica della ripresa del Paese. Nonostante il calo delle esportazioni a novembre, sia per i prodotti freschi (-5,6 per cento) che trasformati (-0,7 per cento), l’agroalimentare può comunque brindare a un altro anno di successi: nei primi […]

Gentile Lettore/Lettrice, il contenuto di questo articolo è riservato.

Oppure, se già disponi di un account, effettua il Login



-RIPRODUZIONE RISERVATA-

MORE ARTICLES