FAI CISL: RSU, IMPORTANTE VITTORIA A CAMPARI DI CRODO E MOLINO DI GALLIATE

 

Due importanti affermazioni per la Fai Cisl alle elezioni Rsu della Molino di Galliate e della Campari di Crodo.

A Galliate, in provincia di Novara, la Federazione si aggiudica tre delegati nello stabilimento del gruppo Barilla specializzato nella fornitura di prodotto semilavorato per gli stabilimenti di Novara, Cremona, Ascoli, Castiglione delle Stiviere e Rubbiano. La Fai si conferma unica rappresentanza con l'elezione di Marizio Dell'acqua e Cinzia Motta, storici delegati dell'azienda. Si affaccia per la prima volta al ruolo Gianluca Voiglio.

"Un augurio di buon lavoro a tutti i delegati - afferma il segretario generale Piemonte Orientale Emilio Capacchione -, che con la loro riconferma consolidano il ruolo del nostro sindacato in un momento strategico, visto anche l'approssimarsi dell'inizio della fase negoziale per il rinnovo del contratto integrativo del Gruppo Barilla".

Sorpasso e leadership della Fai anche alle elezioni per il rinnovo delle Rsu allo stabilimento Campari di Crodo, in provincia di Verbania, azienda leader nell'industria del beverage. La Federazione Cisl si aggiudica oltre il 50 per cento delle preferenze e un delegato in più rispetto alla precedente tornata: due le Rsu conquistate, contro un delegato della Flai Cgil. L'elezione si colloca in un periodo molto complesso, con la cessione dello stabilimento a un gruppo danese. "Il risultato - aggiunge Capacchione - conferma la nostra capacità di affrontare e gestire i problemi con la necessaria professionalità. Un augurio ai neoeletti Massimo Bernardini e Giuliano Svilpo, che si troveranno nei prossimi mesi a gestire la transizione con la nuova proprietà"

Buon lavoro a tutti gli eletti anche dal segretario nazionale Fai Attilio Cornelli, che saluta due vittorie "figlie della capacità di parlare ai lavoratori con il linguaggio della verità, della competenza e della responsabilità. Come sempre la Fai è dentro ai processi di trasformazione e non si tira indietro di fronte alle sfide più impegnative. Davvero in bocca al lupo a tutte le nostre nuove rappresentanze e grazie a tutti i lavoratori".

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Tags: ×

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi