FASE 3: COLDIRETTI, SU STRADE TORNANO 230MILA CAMPER NEL WEEKEND

Con il via libera agli sconfinamenti tra Regioni e l’apertura delle frontiere si rimettono in movimento nel weekend molti dei 230mila camper immatricolati in Italia che offrono la possibilità di conoscere le realtà piu’ nascoste con le necessarie garanzie di sicurezza ed indipendenza molto importanti in tempo di coronavirus. E’ quanto afferma la Coldiretti in occasione del primo fine settimana dopo le aperture del 3 giugno durante il quale in molti hanno colto l’occasione per una breve vacanza o per fare visita a parenti e amici. Se il mare resta il piu’ gettonato, in molti hanno colto l’occasione – sottolinea la Coldiretti – per andare alla scoperta dei piccoli borghi e dei centri minori nelle campagne italiane per evitare l’affollamento. In questo contesto la vacanza in camper -  continua la Coldiretti – offre la possibilità di godere della libertà e scegliere di visitare mete multiple anche nei luoghi meno conosciuti. La flessibilità – precisa la Coldiretti – è la qualità piu’ apprezzata dai camperisti insieme all’indipendenza che consente di fare una esperienza di turismo “integrale” in pochi giorni. L’offerta turistica Made in Italy – sottolinea la Coldiretti – ha colto questa opportunità e lungo tutta la Penisola sono disponibili servizi, aree di sosta e quasi tremila campeggi al mare, nelle città d’arte, in montagna e anche in campagna. Campagna Amica stima che in Italia – sottolinea la Coldiretti – la presenza di circa 12mila piazzole di sosta negli agriturismi italiani che sono particolarmente apprezzate dagli amanti della vacanza all’aria aperta come i camperisti. Anche in questo caso vanno rispettate le norme di sicurezza delimitando il limite della piazzola: i lati aperti (porta d'accesso) delle unita' posizionate nella piazzola devono rispettare una distanza di almeno 3 metri tra i due ingressi e comunque 1,5 metri tra le unita' abitative. Molte aziende agrituristiche di Campagna Amica infatti – conclude la Coldiretti – si sono attrezzate con l’offerta di colazioni al sacco o con la semplice messa a disposizione di spazi per picnic, tende, roulotte e camper per rispettare le esigenze di indipendenza di chi ama prepararsi da mangiare in piena.

 

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES



Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.<br/>This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.<br/> Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi