FEDERCOOPESCA: BENE OK PREFETTO A INTERVENTO PILA DI PORTO TOLLE

Mare si“Finalmente è arrivato il sì del prefetto per iniziare i lavori di canalizzazione dell’acqua. Un intervento indispensabile per porre un freno agli accumuli di sabbia che rendono difficilmente praticabile e poco sicuro il porto di una delle più importanti marinerie del Veneto”. Lo afferma Giuliano Zanellato, Vicepresidente regionale della Federcoopesca-Confcooperative e presidente della cooperative “Pilamare”, commentando il via libera sollecitato e attesa da tempo da tutta la marineria, che proprio ieri si era fermata per protestare dopo l’ennesimo episodio che ha visto una imbarcazione incagliarsi nel porto di Pila di Porto Tolle (Rovigo). La situazione lamentata dagli operatori va avanti da tempo a causa di trenta anni di mancata manutenzione radicale, con solo interventi sporadici per far fronte alle ripetute emergenze che ciclicamente si presentano quando c’è maltempo. Scampata il pericolo i pescatori pensano, però, al futuro. “Non si può basare un’attività imprenditoriale confidando nel bel tempo. E neanche tamponare le singole criticità. L’unica soluzione risolutiva è la creazione del canale e della diga. Un progetto fermo in Regione da sei anni”

com/elf

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi