FEDERCOOPESCA: RILANCIARE RUOLO ORGANIZZAZIONI PRODUTTORI

pesca-traina“Le organizzazioni dei produttori sono il vero e proprio anello di congiunzione tra il mondo produttivo e quello della commercializzazione. Un sistema in grado di rispondere meglio alle esigenze di mercato, anche in momenti di crisi profonda come quelli che stiamo vivendo negli ultimi anni. Un modello, molto diffuso tre i nostri associati, che abbiamo contribuito a far nascere e crescere”. Lo afferma il presidente della Federcoopesca-Confcooperative al termine del consiglio di presidenza dell’associazione riunito oggi a Roma, che ha ricordato ad un anno dalla sua prematura scomparsa, la memoria di Enzo Fornaro, storico dirigente della Federcoopesca. “Un modello da promuovere e rilanciare anche attraverso nuovi sistemi organizzativi, pensati ad hoc per le diverse filiere, in modo da rendere più incisivo questo sistema, che per funzionare al meglio deve essere basato sull’autogestione” prosegue Coccia nel ricordare che, anche se il nuovo quadro istituzionale non è stato ancora definito, “non possiamo restare alla finestra ma dobbiamo da subito pensare a strategie per anticipare i cambiamenti in atto nel settore e non doverci trovare a rincorrerli”. Nel corso del consiglio è stato annunciato anche il seminario organizzato dalla Federcoopesca in collaborazione con le altre associazioni dell’Alleanza delle Cooperative italiane a Goro, venerdì 22 marzo, sul tema delle concessioni demaniali e la direttiva Bolkestein sui servizi.

com

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Reload Image

Enter Captcha Here : *

MORE ARTICLES