FIERACAVALLI, UN VIAGGIO IN ITALIA ALL’INSEGNA DELLA BIODIVERSITÀ CRESCE IL NUMERO DEI CAPI NELL’ULTIMO DECENNIO

Ha oltrepassato quota un milione il numero di capi iscritti all’Anagrafe equidi, registro della biodiversità di cavalli, asini, muli, bardotti, ma anche di zebre, zebralli e zebrasini. Un trend in crescita – complessivamente - negli ultimi anni, che sarà celebrato alla 120ª edizione di Fieracavalli, in programma fino a domani a Veronafiere.

Secondo le elaborazioni di Fieracavalli sui dati Istat, il numero dei cavalli è passato da 316.000 del 2007 a 368.000 del 2017, con un aumento del 16,4% in dieci anni.

Fieracavalli, anche per l’edizione 2018, si conferma una vetrina per gli appassionati della sella (2.400 esemplari di 60 razze provenienti da tutto il mondo), con una spiccata centralità ai territori italiani.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi