GIACOMELLI ALL’AGCOM E SCORZA ALLA PRIVACY. PRIMO PASSO PER FRANCESCHINI AL COLLE

Antonello Giacomelli all'Agcom e Guido Scorza alla Privacy. Sono queste - da quanto apprende AGRICOLAE - le indicazioni di voto che aprono la strada - dopo vari slittamenti - all'accordo che potrebbe portare in futuro all'ascesa di Dario Franceschini al Colle.

Dietro l'elezione di Giacomelli, vicino a Franceschini, infatti in un posto strategico come l'Agcom, risiedono interessi importanti anche da parte degli azzuri di Forza Italia. Una stretta di mano che potrebbe dunque - da quanto si apprende da rumors di Palazzo - portare al placet da parte di Berlusconi a Franceschini come successore di Mattarella al Quirinale.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

VINO, SCADUTI TERMINI DOMANDE DISTILLAZIONE: UTILIZZATI 14 DEI 50 MLN STORNATI ALLA PROMOZIONE OCM
30/07/2020

VINO, SCADUTI TERMINI DOMANDE DISTILLAZIONE: UTILIZZATI 14 DEI 50 MLN STORNATI ALLA PROMOZIONE OCMORA REGIONI DOVRANNO SPENDERE TUTTO ENTRO IL 15 OTTOBRE

Poche risorse utilizzate per la distillazione, la misura su cui ci si era battuti in sede di Conferenza Stato Regioni per trovare la quadra da parte di tutti. Da quanto apprende AGRICOLAE infatti su 50 milioni sottratti alla promozione deputati a sostenere la concorrenza dei vini italiani nel mondo, equivalgono […]



Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.<br/>This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.<br/> Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi