GILET ARANCIONI, MOLLAME(M5S): AGRICOLTORI PUGLIESI MERITANO RISPOSTA SERIA

Gli agricoltori pugliesi hanno bisogno di risposte immediate.  Basta con questo rimpallo di responsabilità che il presidente della regione Puglia Emiliano ha messo in campo. Tra emergenza Xylella, il relativo danneggiamento di tutto il comparto agricolo, e le gelate dello scorso anno, il governatore non ha saputo dare nessun input al settore».

Lo affermano i senatori M5S Francesco Mollame e Bruna Piarulli.

«Con l'incontro di oggi al MIPAAFT, con i gilet arancioni e stakeholders, abbiamo messo il primo mattone per la costruzione di un dialogo tra governo e agricoltori per mettere un freno alle legittime proteste di questi giorni.  Era stata promessa da Emiliano la declaratoria dello stato di calamità per le gelate di febbraio e marzo scorso. Di questa, nessuna traccia»

«Sul comparto agricolo pugliese - continuano i senatori M5S - servono misure urgenti e proprio per questo, come ha dichiarato il Ministro Centinaio, saranno presentati emendamenti da inserire nel Decreto Semplificazioni. Migliaia di agricoltori meritano una risposta concreta. Dall'inizio dello scorso anno, una miriade di coltivazioni sono andati distrutti. Emiliano si faccia da parte: il "Made in Italy" ed i lavoratori e le aziende del comparto agricolo meritano una politica seria e responsabile»

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES



Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi