GIORNATA MONDIALE DELL’AMBIENTE – SERPILLO, UCI: IMPARIAMO DALLE GRANDI SFIDE

Nella Giornata mondiale dell’ambiente le strategie europee puntano sulla tutela ambientale con l’obiettivo di incrementare del 25% le superfici coltivate a biologico e di ridurre del 50% l’uso dei pesticidi entro il 2030.

“Fino a non molto tempo fa queste parole non avevano il peso che hanno adesso e non colpivano con la valenza di ora né le istituzioni né i cittadini”.

Per il Presidente Nazionale UCI, Mario Serpillo, questo periodo che purtroppo ha provocato un danno umano incommensurabile, nello stesso tempo ha paradossalmente rafforzato la sensibilità di tutti.

“Questo isolamento forzato ci ha guidati, giorno dopo giorno, verso una percezione diversa e una consapevolezza più profonda rispetto al valore dell’ambiente, del cibo sano e di tutto ciò che fa da contesto a questi valori fondamentali della vita sul nostro pianeta.
È auspicabile che l’Unione Europea e le superpotenze, che sono abituate a ragionare soltanto con l’ottica del profitto a scapito dell’habitat, riescano a cambiare punto di vista trasformando il momento di grande difficoltà appena vissuto in una grande opportunità per rimpossessarci tutti insieme del nostro futuro”.

Conclude Serpillo: “Per il successo in questa sfida, la scuola è la leva più forte ed efficace per la formazione degli uomini del futuro. È l’investimento più importante e decisivo affinché si possa consolidare una forma mentis diversa, proiettata verso l’avvenire. L’unica, probabilmente, veramente vincente”.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES



Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.<br/>This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.<br/> Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi