GIORNATA MONDIALE DELLA BIODIVERSITA’ CIRONE (PRESIDENTE FEDERAZIONE APICOLTORI ITALIANI): L’APE ITALIANA E’ BIODIVERSAMENTE ABILE

Ricorre oggi la Giornata mondiale della biodiversità e torniamo a parlare di api perché costituiscono il principale tassello della biodiversità dei nostri ambienti naturali e rurali. Principio che viene sancito dalla Legge n. 313/2004 per la Disciplina dell’Apicoltura, caso unico al mondo, che così recita: “Articolo 1-L'Apicoltura è attività di interesse nazionale utile per la conservazione dell'ambiente naturale, dell'ecosistema e dell'agricoltura ed è finalizzata a garantire l'impollinazione naturale e la biodiversità, con particolare riferimento alla salvaguardia della razza di ape italiana (Apis mellifera ligustica Spinola) e delle popolazioni di api autoctone tipiche o delle zone di confine”.

“Maturino la consapevolezza, tutti coloro che allevano api – ricorda oggi Raffaele Cirone, presidente della FAI-Federazione Apicoltori Italiani - di quale grande e delicato patrimonio siamo custodi e di come esso vada preservato e trasferito integro alle future generazioni”. Appello che viene sottolineato nel crescendo di forzature biologiche e manipolazioni genetiche a danno di questo insetto indifeso. Quando si parla di tutela e salvaguardia dell’ape mellifera, in conclusione, occorre dare priorità all’ape italiana di Spinola (1806), visto che è la più diffusa in Italia e su tutto il Pianeta proprio perché è la più capace di adattarsi alle ormai allarmanti e sempre più ricorrenti mutazioni climatiche.

 

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

CENTINAIO: STIAMO CREANDO IN UE UNA LOBBY DI PAESI CHE VOGLIONO ETICHETTA E TUTELA QUALITA

CENTINAIO: STIAMO CREANDO IN UE UNA LOBBY DI PAESI CHE VOGLIONO ETICHETTA E TUTELA QUALITATAVOLI DI FILIERA MIPAAFT SARANNO APERTI ANCHE AI CONSUMATORI

“Il Pecorino Romano è quotato 5,60 euro al chilo all’ingrosso”. Lo dice nel corso di Porta a Porta il ministro delle Politiche agricole Gian Marco Centinaio che ha convocato per le 12 il tavolo di filiera al Mipaaft per chiudere la partita sulla crisi del latte in Sardegna. Ma “ho […]

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi