Governo, Conte: spero non si arrivi a dimissioni Italia Viva. VIDEO

AGRICOLAE ha intercettato il presidente Conte di ritorno dal colloquio con il Capo dello Stato Sergio Mattarella.

Conte spera che Italia Viva non si dimetta e continua ad essere alla ricerca di una coesione di governo che possa portare avanti progetti significativi per il paese.

“Ho incontrato il Capo dello Stato, oggi ho chiesto un colloquio per aggiornarlo. Innanzi tutto c’è un fatto positivo perché ieri, in tarda serata, abbiamo approvato una bozza del Recovery plan che ci consente di andare avanti in questo progetto che è grandioso per il futuro del nostro paese. In particolare abbiamo approvato questa bozza di aggiornamento che quindi adesso va in Parlamento, per poi iniziare anche un interlocuzione con le parti sociali”, spiega Conte.

“Si può andare avanti solo con il sostegno della coalizione delle forze di maggioranza, di tutte le forze di maggioranza”, spiega. “Quello che posso auspicare è di lavorare tutti quanti in modo costruttivo perché sicuramente una crisi non sarebbe compresa dal paese. Adesso dobbiamo lavorare alla proroga dell’emergenza, al nuovo decreto per rinforzare le misure di resilienza del Paese”.

“Il governo deve avere una solida maggioranza, occorre quindi una coesione e una solidità perché altrimenti non si possono fare azioni di governo significative. Se senza Italia Viva mi dimetto? Spero non si arrivi a questo. Italia Viva sa che ogni qual volta ci si siederà attorno al tavolo con la volontà di trovare delle soluzioni vere troveranno in me sempre la massima disponibilità”.

Per saperne di più:

Governo, oltre l’assembramento una vera e propria ressa per passeggiata a piedi del Premier. “Male alle costole” e piede schiacciato da auto. Video