Inchieste17/02/2021 13:43

Governo Draghi nato nel segno dell’unità parte divisivo. E Garofoli chiede ai leader “lista” tra cui scegliere i sottosegretari. Ma partiti non ci stanno

Governo dell'unità ma per ora divisivo negli intenti e nei fatti. Nel discorso il Premier è stato chiaro: no a sovranismi nazionali, no a Russia a causa del mancato rispetto…

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Sei già abbonato? Effettua il login:

Vuoi abbonarti?

Per ricevere informazioni sulle modalità e le condizioni di abbonamento rivolgersi all’Ufficio Abbonamenti.

E-mail: marketing@agricolae.eu

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.<br/>This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.<br/> Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi