GOVERNO, SALVINI VERSO RITIRO SFIDUCIA: STRATEGIA PER FAR SCOPRIRE LE CARTE DEL GIOCO PD-M5S GIÀ “VICINI” IN UE

Matteo Salvini ritira la sfiducia. Da quanto apprende AGRICOLAE in queste ore sembrerebbe che il leader della Lega nonche vicepremier e ministro degli interni sia intenzionato a ritirare la sfiducia all’ordine del giorno di domani al Senato. Anche se la decisione non è definitiva. La motivazione della presentazione della fiducia sarebbe stata quella di far scoprire le carte del gioco agli alleati e individuare così eventuali nemici-amici all’interno della coalizione giallo verde. Obiettivo era - nonostante ci sia forte la voglia e il desiderio di andare al voto subito - quello di mettere in chiaro le vere alleanze tra maggioranza e opposizione come quella emersa tra Pd di Renzi e Movimento cinque stelle già molto ‘vicini’ in Europa. E al contempo spaccare i fronti interni ai due gruppi politici (Zingaretti-Renzi) e Di Maio (in uscita) e DiBattista

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES



Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi