IL CREA A VINITALY: TUTTI GLI APPUNTAMENTI

Anche quest’anno il CREA vola a Vinitaly con un calendario ricco di appuntamenti. 
Lunedì 10 Aprile, a partire dalle ore 14 presso la sala conferenze dell’area Mipaaf, sarò presentato “InnovaVINO – Studenti e ricercatori del mondo del vino” il concorso enologico rivolto agli studenti dell’istituti agrari, curato dal CREA in collaborazione con la Rete Nazionale degli Istituti Agrari (Re.N.Is.A), il Mipaaf e il MIUR. Nell’ambito del progetto, il più importante ente di ricerca agroalimentare italiano con i suoi 4 centri dedicati al vino, affiancherà i giovani tecnici agrari nel percorso che li porterà ad affrontare la sfida enologica, ampliando le loro conoscenze nel campo della viticoltura e dell’enologia e creando un contatto proattivo fra il mondo della ricerca e i ragazzi. Ne parleranno il Presidente del CREA Salvatore Parlato e il Presidente di RENISA, Patrizia Marini.

Martedì 11 Aprile dalle ore 9.30, presso la sala Rossini il CREA con gli interventi di Diego Tomasi (sede di Conegliano Veneto) e Maurizio Petrozziello e Enrico Vaudano (sede di Asti), partecipa al convegno “Come reagire alla dittatura del clima”, organizzato dall’Informatore Agrario in collaborazione con Vinitaly, Crea, il Consorzio per la tutela vini Soave e Assoenologi. Durante l’evento saranno affrontati la nuova geografia dei vitigni in continua trasformazione per l’aumento delle temperature e gli effetti del clima sulle tecniche produttive attraverso l’analisi dei cambiamenti della maturazione, degli aromi e dei coloranti. A seguire, una speciale degustazione (pad. 5, stand F7-G4-G7) su “Annate, altitudini e portinnesti a confronto” in collaborazione con il Consorzio per la tutela vini Soave e Recioto di Soave.

Martedì 11 Aprile dalle ore 10.00 presso l’Area talk show dello stand istituzionale del Mipaaf, si svolgerà il talk show "Vino 4.0: ricerca e nuove tecnologie” con interventi di: Barbara De Nardi, ricercatore CREA Viticoltura e Enologia, Michele Morgante, Professore ordinario di genetica Università di Udine e Direttore Scientifico dell’Istituto di Genomica Applicata, Emilio Pedron, Presidente della Bertani Domains, Mario Pezzotti, Professore ordinario di genetica agraria Università di Verona. Modera Antonio Armentano, giornalista de L’informatore Agrario.

Martedì 11 Aprile dalle ore 12.30 presso lo Stand di Confagricoltura, padiglione D, stand E2-E3 verrà ufficializzata la convenzione tra Confagricoltura Treviso e il CREA Viticoltura ed Enologia, sede di Conegliano Veneto, per realizzare in 5 anni una varietà Glera resistente a peronospera e oidio. Il progetto coinvolgerà una quindicina tra le maggiori cantine delle terre del Prosecco per ottenere nuove varietà resistenti, in grado di ridurre le perdite produttive in modo duraturo e abbattere del 70 per cento nell’uso di fitofarmaci. A firmare saranno Lodovico Giustiniani in veste di Confagricoltura Treviso e Salvatore Parlato, Presidente CREA.

Martedì 11 Aprile dalle ore 15.00 presso la Sala Puccini - Centro Congressi Arena (1° piano galleria tra i padiglioni 6 e 7) il CREA con l’intervento di Diego Tomasi, Direttore CREA-VE- Conegliano (TV), partecipa al convegno “Vino&Paesaggio: emozioni dal cervello”, organizzato da Le Donne della Vite. L’associazione, infatti, dopo il successo dello scorso anno, continua ad indagare scientificamente sulla relazione tra il paesaggio viticolo e la percezione della qualità del vino. Comprendere tale nesso è fondamentale per fare scelte aziendali e di denominazione.  

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

BILANCIO, OK DELLA CAMERA. 312 ‘SI’. IL VIDEO DELL’AULA DI MONTECITORIO
08/12/2018

BILANCIO, OK DELLA CAMERA. 312 ‘SI’. IL VIDEO DELL’AULA DI MONTECITORIOTRA GLI EMENDAMENTI APPROVATI: RILANCIO BONIFICHE E SVILUPPO AREE RURALI

Sabato 8 dicembre, la Camera ha approvato il disegno di legge: Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2019 e bilancio pluriennale per il triennio 2019-2021 e la relativa Nota di variazioni. Guarda L’aula della Camera aveva detto ‘si’ alla fiducia di venerdì con 330 voti a favore. Qui […]

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi