INFLAZIONE, CIA: DA CAMPI FRENO A PREZZI MA CONSUMI SOTTOTERRA

spesa alimenDai campi arriva un aiuto al contenimento dell’inflazione, con i prezzi della verdura fresca in forte rallentamento dal 13,1 per cento tendenziale di gennaio al 2,4 per cento di febbraio. E questo nonostante la situazione nelle campagne non sia stata semplice nel mese, con il maltempo e il gelo che hanno compromesso molte produzioni orticole e hanno spinto in su i costi per il riscaldamento di serre e stalle. Lo afferma la Cia-Confederazione italiana agricoltori, commentando i dati sui prezzi al consumo diffusi dall’Istat. Nonostante la frenata del tasso d’inflazione, i consumi rimangono sottoterra e il paniere dei prezzi dei prodotti acquistati con più frequenza ancora troppo alto (+2,4 per cento) per le tasche degli italiani -osserva la Cia-. Oggi infatti due famiglie su tre riescono ad arrivare a fine mese solo con una feroce cura dimagrante al carrello alimentare. Senza contare che ben il 34 per cento delle famiglie italiane (7,4 milioni) dichiara di optare per prodotti “low-cost” o di qualità inferiore perché sono molto più economici, mentre il 28 per cento (6,5 milioni) ammette di rivolgersi ormai quasi esclusivamente ai discount per la spesa settimanale.

com

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi