INFRAZIONE VOUCHER, CENTINAIO (LEGA): “STIAMO CON ASSOCIAZIONI TURISMO, EUROPA RISCHIA DI MASSACRARE SETTORE’

" Dopo mesi di blocchi e in piena crisi del turismo l'infrazione europea sui voucher rischia di essere il colpo di grazia per il settore in Italia. Stiamo con Astoi e con tutte le associazioni rappresentative del turismo organizzato. Il governo ascolti il loro grido d'allarme: cancellare i voucher sarebbe la condanna a morte per imprese, lavoratori e quindi avrebbe effetti negativi anche per gli stessi consumatori. L'Europa dimostra di non avere idea della drammatica situazione che stanno vivendo agenzie viaggi e tour operator, che hanno già fatto grandi sforzi per cercare di dare risposte, ma che, senza entrate, non possono essere caricate di costi milionari.

Il governo alzi la testa e non si faccia piegare dalle minacce di Bruxelles, in gioco c'è la sopravvivenza di un comparto fondamentale per il nostro Paese'. Lo dice il senatore della Lega Gian Marco Centinaio, già ministro all'Agricoltura e al turismo, dopo l'appello lanciato dalle sigle di settore

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES



Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.<br/>This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.<br/> Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi