ISTITUTO MARCHIGIANO DI TUTELA VINI (IMT): VERDICCHIO IN PEDANA CON VEZZALI E DI FRANCISCA PER SENIGALLIA NEL CUORE 69 MAGNUM LIMITED EDITION E DEGUSTAZIONI BENEFICHE IN FAVORE DEGLI ALLUVIONATI DI SENIGALLIA

Sarà una magnum di Verdicchio limited editon a suggellare il match benefico tra Elisa di Francisca e Valentina Vezzali per Senigallia nel cuore, l’iniziativa in favore degli alluvionati di Senigallia, in programma il 30 luglio alle 21:30 al Foro Annonario, in collaborazione con l’Istituto Marchigiano di Tutela Vini (IMT). Dopo le vittorie ai mondiali di Kazan, le azzurre jesine salgono per la prima volta in pedana con il vino bianco più premiato d’Italia per una serata benefica ‘a colpi di fioretto’ che prevede oltre allo speciale match, degustazioni guidate a base di Verdicchio (costo degustazione: 5 euro) e la vendita di 69 magnum Verdicchio dei Castelli di Jesi Doc Classico limited edition, realizzate per l’occasione da IMT, il cui ricavato andrà a favore della Caritas di Senigallia. Sessantanove in tutto le maxi bottiglie in beneficenza, tante quante sono le medaglie olimpiche e mondiali (tra oro, argento e bronzo), vinte complessivamente dalle tre campionesse jesine Trillini, Vezzali, Di Francisca. L’iniziativa – promossa da camp internazionale di scherma “Fencing Academy 2014”, Club Scherma Jesi e Istituto Marchigiano di Tutela Vini - è stata illustrata oggi ad Ancona nel corso della conferenza stampa della “Fencing Academy 2014” di scherma alla presenza, tra gli altri, del presidente della Regione Marche, Gian Mario Spacca, della medaglia d'oro nel fioretto a squadre femminile ai Mondiali di Kazan, Elisa Di Francisca, e del direttore dell’Istituto Marchigiano di Tutela Vini, Alberto Mazzoni.

“Con Senigallia nel cuore – ha detto il direttore dell’IMT, Alberto Mazzoni - scherma e vino vanno a braccetto in nome della solidarietà e dell'eccellenza. Per noi è un onore abbinare il nostro brand a quello delle campionissime della scherma. Loro sono da anni sul tetto del mondo; noi, con il Verdicchio, siamo il bianco più premiato dalle guide italiane. Speriamo un giorno – ha concluso Mazzoni - di riuscire a raggiungere anche solo una parte dei primati internazionali conseguiti dalla scherma marchigiana”. Sono oltre 60 le cantine socie di IMT che offriranno i loro vini nei banchi d’assaggio con sommelier professionisti: si spazia dal Verdicchio dei Castelli di Jesi al Classico Superiore, al Riserva senza dimenticare le bollicine. All’evento parteciperanno anche il presidente della Regione Marche, Gian Mario Spacca e l’ex campionessa del mondo e maestro di scherma, Giovanna Trillini.

 

 

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi