LA COMMISSIONE UE E LA BANCA UE PER INVESTIMENTI FIRMANO MEMORANDUM PER COOPERAZIONE NEI SETTORI AGRICOLTURA E SVILUPPO RURALECIOLOS: AUMENTERA' COMPETITIVITA' E INNOVAZIONE DELLE MPRESE. MOLTERER (BEI): AGRICOLTORI AVRANNO FACILE ACCESSO AI FINANZIAMENTI

PAESAGGIO VINOIl commissario per l'Agricoltura e lo sviluppo rurale Dacian Cioloş e il Vice Presidente della Banca europea per gli investimenti (BEI) Wilhelm Molterer hanno firmato oggi un Memorandum of Understanding (MoU) tra la Commissione europea e la BEI per la cooperazione nel settore agricolo e dello sviluppo rurale nel periodo 2014-2020 . Il primo del suo genere nel settore agricolo, questo protocollo d'intesa apre la strada a iniziative comuni da entrambe le istituzioni, in modo da stimolare lo sviluppo rurale e incrementare l'utilizzo di strumenti finanziari sostenuti dai fondi di sviluppo rurale.

Il commissario Cioloş ha dichiarato: "Questo memorandum d'intesa porterà il settore agroalimentare più vicini agli strumenti finanziari necessari per aumentare la competitività e l'innovazione. Gli strumenti finanziari previsti hanno un forte potenziale per sostenere le filiere corte, così come per le strutture agricole di piccole dimensioni e giovani. Gli agricoltori avranno un più facile accesso ai finanziamenti per sostenere i loro investimenti, mentre gli Stati membri e le parti interessate potranno anche trarre grandi vantaggi dal supporto e dall'esperienza da strumenti finanziari e investimenti strategici della BEI".

Il vice Presidente Molterer ha dichiarato: "La BEI ha esperienza in agricoltura, lo sviluppo rurale e il finanziamento della sicurezza alimentare esiste da lunga data. Condizioni di prestito a lungo termine possono incoraggiare gli imprenditori in questi settori per implementare idee di business che sono difficili da finanziare a breve termine con cash-flow corrente. E l'esperienza ha dimostrato che i protocolli d'intesa sono guide di riferimento molto utile per rafforzare la cooperazione e lo sviluppo di attività future".

La BEI porterà la sua esperienza nello sviluppo di strumenti finanziari, che svolgono un ruolo sempre più importante per sostenere la competitività e l'innovazione in agricoltura, silvicoltura e imprese rurali. In base al Memorandum, la BEI sarà in grado di consigliare gli Stati membri e le regioni nella definizione delle strategie e dei progetti di investimento. La BEI sarà anche messo l'accento sulla agricoltura e imprese rurali nel suo programma operativo e dei suoi interventi. In termini più concreti, il tipo di strumenti e interventi che potrebbero essere coperti sono investimenti, progetti pilota e di dimostrazione e progetti innovativi di trasferimento dei risultati della ricerca e la condivisione della conoscenza (in linea con il partenariato europeo per l'innovazione per "Produttività e sostenibilità"). Un ulteriore esempio di potenziale cooperazione congiunta sarebbe lo sviluppo di strumenti finanziari a sostegno delle infrastrutture verdi nelle zone rurali e forestali, nonché la possibilità di utilizzare strumenti finanziari a livello UE, come COSME e Orizzonte 2020.

Il memorandum d'intesa sottolinea il potenziale ruolo della BEI nel finanziamento di progetti pubblici e privati​​, nonché il finanziamento di contributi pubblici nazionali e regionali a programmi di sviluppo rurale. Così, il gruppo BEI (cioè il fondo d'investimento BEI e europeo) aumenterà anche la sua presenza nel settore agricolo, agroalimentare e forestale, facilitando le valutazioni di fattibilità, analisi di mercato-gap, e le valutazioni ex ante nell'ambito della programmazione dello sviluppo rurale .

informazioni di base

La Banca europea per gli investimenti è l'istituto di credito a lungo termine dell'Unione europea di proprietà della 28 Stati membri dell'UE. Rende finanziamenti a lungo termine a investimenti redditizi, al fine di contribuire agli obiettivi politici dell'UE.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi