LATTE OVINO CAPRINO, DIBATTITO APERTO IN SARDEGNA. PINNA: NO A CHI PRODUCE PER HOBBY E ABBASSA IL PREZZO. PECORINO NON PUO ESSERE UNICA ALTERNATIVA PER PRODUZIONE IN ECCESSO

Un vis a vis sulla "Questione sarda" domani a Sassari, presso la Camera di Commercio: il Rotary club, Giommaria Pinna, Piero Maielli, Savatore Palitta, Felice Floris. Diversi punti di vista a confronto per dare un contributo al fine di conoscere i problemi di un settore strategico nell'economia sarda. E per fornire chiarimenti e approfondimenti sulle recenti proteste legate alla riduzione del prezzo del latte ovino.

"Un'iniziativa nata per i non addetti ai lavori", spiega ad AGRICOLAE Giommaria Pinna, amministratore delegato di Fratelli Pinna Industria Casearia Spa. "Si tratta di un dibattito aperto per far capire le motivazioni della protesta e le possibili soluzioni in un momento molto delicato a fronte anche dei dazi minacciati che se dovessero concretizzarsi per il nostro settore sarebbe un danno incalcolabile", prosegue. "Il problema è che quando si va in eccesso di produzione di latte, il prodotto in esubero viene destinato al Pecorino Romano. Senza riuscire a trovare alternative valide alla Dop in questione", precisa poi.

"Parliamo di un settore di nicchia che ha bisogno di essere ulteriormente valorizzato per colmare il gap derivante dalla debolezza intrinseca che lo caratterizza". "In un economia debole come quella sarda il comparto si traduce in uno sbocco unico. Ma esiste il problema dei pastori, si calcola circa 3mila, che hanno un numero inferiore a 100 pecore che indeboliscono il settore producendo latte spesso in maniera indiscriminata", conclude poi. Aggiungendo infine che "se crolla il prezzo del formaggio crolla anche quello del latte".

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES



Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi