LIBERO SCAMBIO UE-USA, COPAGRI: “PUO’ ESSERE OCCASIONE”MA TUTELARE IDENTITA’ MADE IN ITALY

Non abbiamo mai avuto un atteggiamento di chiusura rispetto ai liberi scambi commerciali, abbiamo solo sempre legittimamente chiesto una regolamentazione che non abbandonasse operatori ed imprese a forme di liberismo sfrenato, per cui guardiamo con interesse all'annunciata apertura del negoziato tra UE ed USA. E' indubbiamente ancora presto per capire quali risvolti potrà avere un'area di libero scambio di tale portata, ma su alcuni punti è bene essere chiari. Noi riteniamo che la partnership commerciale con gli USA possa essere un'occasione per la nostra agricoltura a patto che venga tutelata l'identità del made in Italy e si cooperi per una seria lotta contro le contraffazioni. Quando gli USA importeranno i nostri prodotti nella loro distribuzione non dovrà esserci spazio per l'italian sounding. In tal senso, a beneficio italiano che ne detiene il primato, ma anche europeo è importante il formale riconoscimento bilaterale dei marchi DOP, IGP e STG. Ai fini di una concorrenza realmente leale sarà anche importante procedere verso l'armonizzazione delle regole su temi come la sicurezza alimentare ed ambientale e lavoro. Una prospettiva del genere, inoltre, suggerisce una politica di programmazione per migliorare l'internazionalizzazione delle nostre imprese”. Lo ha detto il presidente della COPAGRI, Franco Verrascina, commentando l'annunciato avvio di negoziati per un accordo di libero scambio commerciale tra Unione Europea e Stati Uniti.

com/elf

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi