MADE IN ITALY, CATANIA: “CONTRAFFAZIONE FENOMENO PLANETARIO, CONTRASTARE A LIVELLO INTERNAZIONALE”

"La contraffazione è cambiata moltissima negli ultimi 50 anni. Oggi è un fenomeno planetario e non più legato ai piccoli mercati, come era in precedenza. Agli inizi la contraffazione era legata al settore della moda e dell’abbigliamento, mentre oggi tutti i reparti merceologici sono colpiti da questo fenomeno. La contraffazione non lascia fuori nessuna attività produttiva e in Italia la situazione è di luci e ombre”. Così Mario Catania, già presidente della commissione parlamentare d’inchiesta sui fenomeni della contraffazione.

“La legislazione può essere migliorata sia quella penale ma anche civilistica, e due sono le tracce da seguire per combattere la contraffazione. Oggi è un fenomeno planetario e dunque da contrastare a livello internazionale, avendo una comunicazione più forte con gli altri paesi, specialmente quelli asiatici, cercando di contrastare all’origine. Serve poi una politica commerciale e penso in primo luogo all’Unione Europea, la quale deve concentrare gli sforzi nell’obiettivo di limitare il fenomeno della contraffazione. A livello nazionale poi dobbiamo migliorare sul livello penale, ha dichiarato Catania.

Questa lotta è interesse prioritario per noi come paese. Politica rispecchia sentimento generale. Su contraffazione sentimento basso su alcuni campi, come moda e abbigliamento. Alzare livello contrasto e battere ferro su comunicazione e far capire quanto grave e criminale sia questo fenomeno, che arricchisce la grande criminalità organizzata, conclude Catania”.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES



Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi