MADE IN ITALY, DE CASTRO: ORIGIN ITALIA IMPORTANTE PER FAR CRESCERE CONSORZI IN EUROPA, DISCIPLINARI PIÙ FLESSIBILI

Questa è un’occasione importante spiega il primo vicepresidente della Commissione Agricoltura del Parlamento europeo, Paolo De Castro oggi durante la presentazione di Origin Italia al Mipaaft. “Questo è un passaggio non banale. Abbiamo bisogno che il sistema dei consorzi italiani abbia nell’interlocuzione un ruolo importante in Europa. Abbiamo bisogno di crescere nel sistema della qualità e delle indicazioni geografiche”. Tra i punti cruciali da affrontare secondo il primo vicepresidente della Commissione Agricoltura del Parlamento europeo, anche “rendere più flessibili le modifiche dei disciplinari”: “occorre riuscire a trovare il modo di armonizzare le proposte di modifica”.

“Siamo in un’Ue a 28, forse diventeremo 27. Ma bisogna dire forse, perché per come stanno andando le cose magari rimarremo a 28. Non escludo infatti che una bocciatura di Westminster riporti a un ritorno di referendum”.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

CENTINAIO: STIAMO CREANDO IN UE UNA LOBBY DI PAESI CHE VOGLIONO ETICHETTA E TUTELA QUALITA

CENTINAIO: STIAMO CREANDO IN UE UNA LOBBY DI PAESI CHE VOGLIONO ETICHETTA E TUTELA QUALITATAVOLI DI FILIERA MIPAAFT SARANNO APERTI ANCHE AI CONSUMATORI

“Il Pecorino Romano è quotato 5,60 euro al chilo all’ingrosso”. Lo dice nel corso di Porta a Porta il ministro delle Politiche agricole Gian Marco Centinaio che ha convocato per le 12 il tavolo di filiera al Mipaaft per chiudere la partita sulla crisi del latte in Sardegna. Ma “ho […]

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi