MANODOPERA AGRICOLA, GERMANIA: MINISTERO PROLUNGA INGRESSO AI LAVORATORI DALL’ESTERO FINO AL 15 GIUGNO

Il ministro dell'alimentazione e dell'agricoltura Julia Klöckner e il ministro degli Interni Horst Seehofer hanno concordato di prolungare le norme esistenti per l'ingresso di lavoratori stagionali dall'estero fino al 15 giugno.

All'inizio di aprile, i due ministeri federali, tra cui il Robert Koch Institute, hanno creato un corridoio per l'ingresso di 40.000 lavoratori stagionali ciascuno in aprile e maggio, sotto severi requisiti di controllo delle infezioni. Questi includono, tra le altre cose, un controllo sanitario in aeroporto dopo l'atterraggio, la trasmissione dei risultati all'autorità sanitaria responsabile, una quarantena fattuale di 14 giorni dopo l'arrivo, rigide norme di spaziatura e igiene nelle aziende, minore occupazione degli alloggi e lavoro in piccoli gruppi.

Il programma sarebbe scaduto alla fine di maggio ma gli agricoltori potranno ancora fare affidamento sul supporto di specialisti stranieri per il lavoro di raccolta e semina. A partire dal 15 giugno, il governo federale deciderà se rivalutare sostanzialmente le norme di viaggio alla luce dell'attuale livello di infezione.

Entrambi i ministri vedono l'estensione come un buon segnale per agricoltori e consumatori.

Julia Klöckner, ministro federale dell'agricoltura: "Anche dopo maggio e fino al 15 giugno i nostri agricoltori potranno pianificare e assumere altri lavoratori stagionali, e lo renderemo possibile senza perdere di vista la salute e la protezione dalle infezioni. La protezione del raccolto e la protezione di tutti i soggetti coinvolti sono nell'interesse di tutti. Una nuova valutazione sarà disponibile dal 15 giugno"

Il ministro federale dell'Interno Horst Seehofer : "Gli affari devono essere possibili in tempi di pandemia. L'agricoltura ha dimostrato come affrontarli in modo responsabile in questi tempi e non ci sono state più violazioni nell'agricoltura che nel campionato di calcio tedesco".

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES



Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.<br/>This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.<br/> Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi