MANOVRA, GARDINI: PLASTIC TAX E SUGAR TAX DUE ABERRAZIONI

"La sugar tax e la plastic tax sono due aberrazioni. In particolare la tassa sullo zucchero è profondamente ingiusta perché in primo luogo punisce indistintamente le aziende che utilizzano frutta nei succhi e quelle che invece usano aromatizzanti, mortificando in tal modo anche chi sta facendo sforzi per inserire frutta con percentuali fino al 70%. Non solo. Un’azienda che produce succhi di frutta nel nostro Paese utilizzando materia prima italiana e pagando le tasse in Italia, per come è scritta ora la legge, dovrà pagare in tasse un costo che può incidere fino all’8-10% del proprio fatturato. Questo crea un’evidente disparità verso chi produce all’estero, non usa prodotti italiani e non paga le tasse in Italia. Rispetto alla tassa sulla plastica, si tratta di un'imposta che rischia di deprimere gli investimenti che le aziende stanno facendo sul fronte della sostenibilità. Bisogna invece accelerare il processo verso l’utilizzo di prodotti biocompostabili".Così Maurizio Gardini, presidente di Confcooperative intervenendo ai 120 anni del Consorzio Agrario di Ravenna

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES



Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi