MANOVRA, UNCAI: CONTOTERZISTI E AGROMECCANICI NON VENGONO NEPPURE CITATI

Nella manovra agricola i Contoterzisti non sono citati. "Le imprese e i sindacati agromeccanici possono solo augurarsi di essere presi in considerazione al momento di definire i componenti della Consulta agricola, annunciata in un disegno di legge collegato alla manovra. Ci attendiamo che, come dichiarato, almeno questa sia veramente il frutto dell'apporto di tutte le rappresentanze", l'appunto di Aproniano Tassinari, Presidente dell’Unione Nazionale Contoterzisti - UNCAI. "Esattamente come sono al servizio degli agricoltori e dell'agricoltura, i Contoterzisti si mettono a disposizione delle Istituzioni e dei Ministeri delle politiche agricole e dell'ambiente, se sceglieranno di ascoltare anche le nostre proposte per ridare slancio al settore".

Dopo aver colto con piacere la conferma del gasolio agevolato, più volte messo in discussione, “nel decreto legge fiscale collegato alla manovra abbiamo però constatato regole sempre più rigide in materia di deposito carburante che obbligherebbero la tenuta del registro di carico e scarico per gli agromeccanici in possesso di depositi superiori ai 10 metri cubi, dimenticando che la movimentazione del gasolio agricolo depositato è già tracciata dagli uffici ex-Uma. Ci auguriamo pertanto che si voglia esentare da tale obbligo i depositi di carburante agricolo”, prosegue il Presidente di UNCAI.

Gli agromeccanici sono gli artigiani che "fanno andare" l'agricoltura grazie alle loro mietitrebbie, alle loro cavabietole, alle loro vendemmiatrici meccaniche, ai loro big baller, ai loro mezzi a guida satellitare. “Ebbene, si era parlato del precedente ministero come quello dell'agriturismo; vista l'importante storia personale della ministra Teresa Bellanova ci attendiamo un ministero del lavoro agricolo di qualità che, oltre ad affrontare seriamente la piaga del caporalato, riconosca gli sforzi di chi lavora e investe in agricoltura nel rispetto delle regole, delle persone e dell'ambiente, assegnando anche e soprattutto ai contoterzisti un posto nei tavoli strategici per il Paese", conclude Tassinari, invitando l’on. Bellanova a partecipare al Forum dei Contoterzisti del prossimo 4 dicembre, presso la sede SDF a Treviglio (BG).

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES



Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi