MIPAAF, BIANCHI VA ALLO SVIMEZ. POSTO RIMARRA VACANTE FINO A NUOVO GOVERNO

MIPAAF

Luca Bianchi è in procinto – questione di giorni – di tornare allo Svimez dove ricopriva il ruolo di direttore generale.Posto rimarrà vacante fino al prossimo governo

Il posto da direttore generale del Dipartimento delle politiche competitive, della qualità agroalimentare e della pesca esercita le competenze del Ministero nel settore della pesca, della tutela e valorizzazione della qualità dei prodotti, ferme restando le competenze del Ministero dello sviluppo economico e del Ministero della salute sembrerebbe debba restare scoperto per i prossimi tre mesi. Da quanto apprende AGRICOLAE infatti Luca Bianchi sarebbe in procinto – questione di giorni – di tornare allo Svimez dove ricopriva il ruolo di direttore generale. Dato che per legge nei 90 giorni antecenti le elezioni non è possibile fare nomine, presumibilemente la poltrona ora coperta da Bianchi rimarrà vacante fino al prossimo governo. Queste le funzioni del ruolo del direttore generale.
■ cura le relazioni istituzionali con le regioni e gli enti territoriali;
■ cura l'attuazione delle leggi pluriennali di spesa, i servizi generali e il personale, anche ai sensi del decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82;
■ esercita le attività di competenza del Ministero relative al Sistema informativo agricolo nazionale (SIAN);
■ assicura il supporto al funzionamento della Camera arbitrale nazionale di cui all'articolo 16 del decreto legislativo 29 marzo 2004, n. 99;
■ cura l'attività di comunicazione e di informazione in materia di qualità dei prodotti agricoli ed agroalimentari, di cui all'articolo 1, primo comma, della legge 6 marzo 1958, n. 199, della pesca e nelle altre materie di competenza del Ministero;
■ esercita le competenze nel campo dell'educazione alimentare di carattere non sanitario, cura le campagne di comunicazione e promozione agroalimentare e della pesca in ambito nazionale e comunitario;
■ svolge le attività relative alla partecipazione del Ministero alle fiere e supporta gli enti e le società vigilati dal Ministero per la partecipazione alle fiere;
competenze del Ministero nel settore dell'ippica e delle relative scommesse.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

XYLELLA, CENTINAIO: A BREVE DECRETO, MA ASCOLTANDO TUTTI. E DICE A STEFANO E SICOLO: SENZA POLEMICHE E SENZA MINACCE
07/10/2018

XYLELLA, CENTINAIO: A BREVE DECRETO, MA ASCOLTANDO TUTTI. E DICE A STEFANO E SICOLO: SENZA POLEMICHE E SENZA MINACCEBOTTA E RISPOSTA TRA MINISTRO E STEFANO. E TRA STEFANO E L'ABBATE. IL PRESIDENTE DI ITALIA OLIVICOLA: CI FIDIAMO DI CENTINAIO, HA PRESO SUBITO COSCIENZA DEL PROBLEMA. LA 'MINACCIA' DELLA PIAZZA RIFERITA AD AMMINISTRAZIONE REGIONE PUGLIA

Dario Stefano attacca su twitter e Gian Marco Centinaio risponde. “”Rivedo le foto di luglio scorso, raccolgo la voce delle campagne di oggi… Setembre è già passato, tra comparsate, annunci e tavoli e soluzioni promesse. Ma il piano per contrastare la xylella che fine ha fatto? scrive il senatore della […]

NASCE USMCA, ACCORDO USA-CANADA-MESSICO PER MERCATO PIU LIBERO PER AGRICOLTORI E ALLEVATORI
01/10/2018

NASCE USMCA, ACCORDO USA-CANADA-MESSICO PER MERCATO PIU LIBERO PER AGRICOLTORI E ALLEVATORIPER CONTRASTARE IL POTERE COMMERCIALE EUROPEO DA UNA PARTE E LE POLITICHE RUSSIA-CINA DALL'ALTRA

Da una parte i dazi, dall’altra un’apertura per creare nuovi ‘ponti’ commerciali contrastanti il potere europeo e quello Russo-cinese dall’altro. Nato un nuovo asset economico-commerciale tra gli Stati Uniti, il Messico e il Canada. I tre paesi hanno infatti raggiunto un accordo commerciale trilaterale, chiamato USMCA. Lo hanno dichiarato il […]

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi