NEONICOTINOIDI: EFSA, AGGIORNAMENTO SU RISCHI PER LE API A INIZIO 2018

NEONICOTINOIDI: EFSA, AGGIORNAMENTO SU RISCHI PER LE API A INIZIO 2018

NEONICOTINOIDI: EFSA, AGGIORNAMENTO SU RISCHI PER LE API A INIZIO 2018

Le valutazioni del rischio aggiornate sui potenziali rischi per le api da pesticidi neonicotinoidi verranno concluse dall’EFSA nel febbraio 2018.

Le valutazioni di clothianidin, imidacloprid e thiamethoxam verranno portate a termine dopo un ultimo ciclo di consultazione con gli esperti di pesticidi negli Stati membri.

Jose Tarazona, responsabile dell’unità Pesticidi dell’EFSA, ha così commentato: "E’ stato un processo molto complesso. Il nostro bando per la ricerca di dati ha generato una notevole mole di informazioni supplementari, che abbiamo vagliato con molta attenzione.

"Durante la fase di consultazione con esperti degli Stati membri sono stati sollevati punti supplementari e vogliamo pertanto accertarci che questi partner abbiano l'opportunità di esaminare le valutazioni rivedute, prima di pervenire alle nostre conclusioni".

Nel 2013 la Commissione europea ha imposto restrizioni all'uso di clothianidin, imidacloprid e thiamethoxam dopo gli esiti di precedenti valutazioni del rischio effettuate dall'EFSA.

 

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Tags: × ×

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi