NEWLAT, SINDACATI: DAL GRUPPO TOTALE CHIUSURA

Si è svolta questa mattina la riunione presso il Ministero del Lavoro tra il Gruppo Newlat, Fai, Flai, Uila, i funzionari del Ministero e delle Regioni Lombardia e Emilia Romagna per l’espletamento della fase amministrativa della procedura di mobilità avviata da Newlat l’11 ottobre u.s., che riguarda 177 lavoratori del comparto lattiero caseario del Gruppo.
Nonostante le proposte del sindacato e le aperture messe in campo dal Ministero e dalle Regioni per gestire gli esuberi e dare quindi respiro ai lavoratori e ai territori, l’Azienda ha mostrato un atteggiamento di totale chiusura rimanendo ferma su posizioni ritenute inaccettabili dalle Organizzazioni Sindacali.
La riunione si è quindi conclusa con la sottoscrizione di un verbale di mancato accordo.
Pertanto Fai, Flai e Uila proclamano 16 ore di sciopero da svolgere in tutti gli stabilimenti del comparto lattiero caseario da gestire a livello locale.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi