OCM VINO, FILIERA SCRIVE A MIPAAF: NON DIMENTICATE PROMOZIONE. OPERATORI ALLO STREMO. LA LETTERA

La filiera (Confagricoltura, Cia, Alleanza delle Cooperative di Confcooperative, Legacoop e Agci, Copagri, Federvini, Unione italiana vini, Federdoc e Assoenologi) scrive al ministero delle Politiche agricole per sottolineare l'emergenza che sta vivendo il settore del vino per quanto riguarda l'Ocm promozione e lancia delle proposte tra cui:

• Sterilizzazione delle penalizzazioni previste dall’art. 17 del DM 3893/2019
• Maggiore flessibilità nel cambiamento delle azioni previste dai programmi
"Infatti, data la situazione attuale connotata da grande incertezza nella diffusione dell’epidemia - si legge nella missiva - le aziende partecipanti segnalano evidenti e comprensibili difficolta, nell’attuazione delle azioni, sia per motivi logistici, sia per la riprogrammazione o annullamento di eventi gia calendarizzati (cambio location, mercato, tipologia di azione ecc.)".

Nei giorni scorsi, per il settore vitivinicolo, il Ministero è riuscito a differire taluni importanti termini applicati alle misure investimenti e ristrutturazione vigneti.

Soluzioni importanti per gli operatori in un momento emergenziale come quello generato dal Coronavirus. Ma nulla per ora è stato fatto per la “promozione sui Paesi terzi” ovvero la misura forse più importante, visto l’impatto che la stessa ha sulle nostre correnti di esportazione che mai come in questo momento vanno salvaguardate.

Gli operatori si trovano in grandissima difficoltà e impossibilitati a realizzare programmi che prevedono attività a forte impatto di socializzazione (fiere di settore e degustazioni, in primis il Vinitaly) che per ovvi motivi non sarà possibile realizzare.

Obiettivo della filiera è quello di non arrivare impreparati alla data del 23 aprile prossimo - quando si riunirà la Conferenza Stato-Regioni - per portare all’ordine del giorno la proposta di modifica del decreto 3893 del 30 aprile 2019 che sovrintende la misura agevolativa della promozione.

Nel frattempo - da quanto si apprende dagli operatori sul campo - non cessa la burocrazia posta in essere dall’Agecontrol nei confronti dei diretti interessati che, già in difficoltà per la pandemia, si trovano a confrontarsi con vincoli dovuti ad operazioni di collaudo dei programmi oggetto di recente rendicontazioni da parte degli operatori. Molte le contestazioni sollevate in contrasto con le norme e le procedure che disciplinano la misura agevolativa.

Qui di seguito AGRICOLAE pubblica la lettera della filiera inviata al Mipaaf:

LETTERA FILIERA DEL VINO A MIPAAF SU PROMOZIONE PAESI TERZI

 

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

VINO, SCADUTI TERMINI DOMANDE DISTILLAZIONE: UTILIZZATI 14 DEI 50 MLN STORNATI ALLA PROMOZIONE OCM
30/07/2020

VINO, SCADUTI TERMINI DOMANDE DISTILLAZIONE: UTILIZZATI 14 DEI 50 MLN STORNATI ALLA PROMOZIONE OCMORA REGIONI DOVRANNO SPENDERE TUTTO ENTRO IL 15 OTTOBRE

Poche risorse utilizzate per la distillazione, la misura su cui ci si era battuti in sede di Conferenza Stato Regioni per trovare la quadra da parte di tutti. Da quanto apprende AGRICOLAE infatti su 50 milioni sottratti alla promozione deputati a sostenere la concorrenza dei vini italiani nel mondo, equivalgono […]



Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.<br/>This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.<br/> Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi