OCM VINO, REGIONI NOTIFICANO A MARTINA RISOLUZIONE DI MESSA IN MORA. E MIPAAF CONVOCA FILIERA CON NUOVO DECRETO. E’ SCONTRO

Da quanto apprende AGRICOLAE le regioni hanno notiziato una risoluzione - votata all'unanimità - di messa in mora al ministro delle Politiche agricole Maurizio Martina nella giornata di mercoledì. A seguito degli esiti del comitato tecnico degli assessori, tenutosi il giorno precedente la riunione della Conferenza Stato- Regioni. Su proposta della regione Piemonte infatti la Conferenza aveva invitato il Ministro Martina a presentare alla prima riunione della Conferenza (probabilmente il 12 giugno 2017) semplici emendamenti al DM 32072/2016 del 16 aprile 2016, a firma dello stesso Martina. Nell'ottica probabilmente di recuperare tempo perduto nei ritardi accumulati.

Per tutta risposta il ministro Martina propone un nuovo testo normativo a dispetto delle stesse Regioni (e peraltro a dispetto anche delle osservazioni delle OO.PP. della filiera che sembrerebbero essere state in buona parte disattese nel documento in gestazione). Probabilmente per appropriarsi dei 4 milioni di euro che l'attuale testo normativo mette a disposizione delle regioni per cofinanziare i programmi di promozione vino sui paesi terzi su livello multiregionale.

Inoltre, secondo quanto apprende AGRICOLAE filtra grande preoccupazione oltreché delusione da parte delle OO.PP. della filiera riguardo l’esito degli incontri bilaterali convocati in fretta dal Ministro Martina mercoledì sera e tenutisi, separatamente con ciascuna OO.PP. (o gruppo di organizzazioni nel caso delle organizzazioni agricole) tra la giornata di ieri e stamane e condotti per il Ministero dal capo della segreteria tecnica Alessandro Apolito.

Nel corso degli incontri assenti gli uffici ministeriali preposti (dal capo dipartimento Luca Bianchi al direttore Generale Francesco Saverio Abate).

Sembra profilarsi uno scontro tra il ministro Martina e le regioni dagli esiti imprevedibili. Ma la speranza è che non siano gli operatori a pagarne le conseguenze.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES



Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi