ODG IANNUZZI, PD CAMERA, SU QUALIFICAZIONE PROFESSIONALE CORPO FORESTALE

Atto Camera Ordine del Giorno 9/03098-A/055 presentato da IANNUZZI Tino, PD, venerdì 17 luglio 2015, seduta n. 464 che impegna il Governo nell'esercizio della delega legislativa, a preservare ed assicurare, con idonee e coerenti soluzioni normative, la unitarietà, la specialità, la qualificazione professionale, acquisita dal Corpo forestale dello Stato con generale riconoscimento ed apprezzamento, nel solco di una lunga tradizione di servizio allo Stato ed alla comunità, rafforzando le funzioni di tale Corpo sul versante della tutela dell'ambiente, del paesaggio e del territorio, della relativa azione di controllo e vigilanza, della prevenzione e repressione della criminalità ambientale.

 

La Camera,

premesso che:

l'articolo 7, comma 1 lettera a) prevede il riordino delle funzioni di polizia di tutela dell'ambiente e del territorio e nel campo della sicurezza agroalimentare, la riorganizzazione del Corpo forestale dello Stato con eventuale assorbimento in altra Forza di polizia, salvaguardando gli attuali livelli di presidio dell'ambiente e le professionalità esistenti, la specialità e l'unitarietà delle funzioni svolte dal Corpo forestale medesimo;

tale Corpo ha acquisito, nel corso di tanti anni di servizio alle Istituzioni ed al Paese, una esperienza ed una professionalità estremamente qualificate e di assoluta eccellenza, soprattutto nel campo della tutela e dei controlli ambientali, a difesa del paesaggio, della natura e del territorio, nella vigilanza nelle aree protette, nonché sulla frontiera, così delicata, della prevenzione e repressione della cosiddetta criminalità ambientale;

questa esperienza e questa specializzazione professionale degli appartenenti al Corpo forestale dello Stato debbono essere adeguatamente salvaguardate nel processo di riforma in itinere,

 

impegna il Governo

 

nell'esercizio della delega legislativa, a preservare ed assicurare, con idonee e coerenti soluzioni normative, la unitarietà, la specialità, la qualificazione professionale, acquisita dal Corpo forestale dello Stato con generale riconoscimento ed apprezzamento, nel solco di una lunga tradizione di servizio allo Stato ed alla comunità, rafforzando le funzioni di tale Corpo sul versante della tutela dell'ambiente, del paesaggio e del territorio, della relativa azione di controllo e vigilanza, della prevenzione e repressione della criminalità ambientale.

9/3098-A/55. Tino Iannuzzi, Realacci.

 

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi