OLIO, CIA: BENE TAVOLO MIPAAFT, SI APRA NUOVA STAGIONE PER IL SETTORE

Positiva l’apertura di una consultazione condivisa sul futuro dell’olivicoltura italiana: ora l’auspicio è che si risolva al più presto la crisi in Puglia, che conta i danni milionari di un clima impietoso e della Xylella, e che si apra davvero una nuova stagione per il settore. Così Cia-Agricoltori Italiani, dopo la prima riunione del tavolo di filiera dedicato al Mipaaft, presieduto dal sottosegretario Alessandra Pesce.

All’incontro si è discusso di prospettive di lungo periodo, oltre che degli interventi attivati per il primo Piano olivicolo, dei progetti di filiera approvati, di OCM (Organizzazione Comune del Mercato) e dei controlli effettuati sotto la direzione dell’ICQRF.

In Italia -ricorda Cia- c’è il più alto numero di controlli al mondo, nonché un impegno consistente nella lotta alla contraffazione.

Il nuovo progetto di rilancio per l’olio -spiega il presidente nazionale Cia Dino Scanavino, intervenuto alla riunione al Ministero- deve partire dai punti di debolezza del comparto, come la ridotta competitività e la produzione insufficiente a coprire i consumi interni e le esportazioni. Bisogna premiare la filiera agricola che si impegna nella produzione e commercializzazione dell’extravergine italiano di qualità, facendo arrivare al cittadino-consumatore un prodotto sicuro e garantito”.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi