OLIO D’OLIVA, RIPARTE PANDOLEA

capelli-lucenti-con-olio-di-oliva-olio-extravergine-di-olivaRiparte da Fermo nelle Marche la scuola di extra vergine e di alta qualità I.O.O.% di Pandolea.  L’associazione nazionale delle donne produttrici di olio extra vergine di oliva anche nel 2013 intensifica la sua attività di sensibilizzazione all’uso consapevole del prodotto simbolo del made in Italy nel mondo. L’iniziativa che si svolgerà venerdì 18 gennaio alle ore 10,30, presso la sala convegni Fermo Forum, coinvolgerà circa 300 studenti degli istituti agrari marchigiani nell’ambito di Enoliexpo adriatica, fiera della tecnologia del vino e dell’olio. L’evento, che si svolge con la collaborazione del Corpo Forestale dello Stato e dell’associazione frantoiani d’Italia, riguarderà il tema della tutela dell’olivicoltura di qualità con particolare riferimento alle tecniche antifrode ed antisofisticazione. Tema dell’incontro confronto con gli studenti sarà: “abbasso la frode, extra vergine = qualità”. Previsti gli interventi  dell’agronomo Marcella Cipriani, del vice questore del Corpo Forestale dello Stato Amedeo De Franceschi, del presidente di Pandolea Loriana Abbruzzetti. Riferimenti ed approfondimenti relativi alla recente approvazione in Parlamento della legge Mongiello, meglio conosciuta come legge salva olio made in Italy completeranno un contributo didattico sulla legislazione anticontraffazione, il ruolo dei panel di assaggio, le misure antifrode a livello comunitario e nazionale. “L’incontro di Pandolea – ha riferito Loriana Abbruzzetti - rientra in un articolato programma di eventi che l’associazione sta realizzando in tutta Italia con la collaborazione del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, il Corpo Forestale dello Stato ed i Carabinieri dei nuclei antifrodi comunitarie del Mipaaf. Questi incontri – ha  poi aggiunto - mirano a sensibilizzare i nuovi consumatori verso un prodotto di alta qualità che le nuove abitudini alimentari tendono a marginalizzare nelle diete alimentari del fast food”.   La presenza di Pandolea nell’ambito di questa rassegna viene arricchita dalla presentazione dei profili dei migliori oli extra vergine di oliva delle Marche, che coinvolgerà presentati gli studenti degli istituti agrari Garibaldi di Macerata, Montani di Fermo e Vivarelli di Fabriano, in un mini corso di assaggio condotto dall’esperta di tecniche di assaggio Meri Ruggieri.

com/neo

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi