OLIVICOLTURA, SERPILLO UCI: ANCHE NOI CON I GILET ARANCIONI. MIPAAFT HA FATTO LA SUA PARTE, ORA TOCCA A DI MAIO, LEZZI, COSTA E TRIA

“Anche l’UCI sarà in piazza con i Gilet Arancioni perche quella della Puglia è una questione che riguarda tutto il Paese”.

Così ad AGRICOLAE Mario Serpillo, Presidente dell’Unione Coltivatori Italiani in merito alla mobilitazione prevista il 14 a Roma, perché siano sciolti i nodi relativi alle gelate che hanno colpito le aziende agricole pugliesi e alla Xylella.

“Il Mipaaft ha fatto la sua parte. Ma non basta, ora spetta a tutto il Governo fare di più per risolvere un problema che ha ripercussioni sull’occupazione, sul Pil e sulla situazione sociale” - continua Serpillo. “Dall’olivicoltura Pugliese dipende gran parte dell’occupazione del Mezzogiorno e del Pil del Paese che si traduce inevitabilmente in benessere sociale. Lo stesso l’export Made in Italy é danneggiato pesantemente”. “Ecco perché - insiste il Presidente UCI - è un problema di competenza anche del Ministero del Lavoro e dello Sviluppo Economico di Luigi Di Maio, di quello del Sud, Barbara Lezzi, e di quello dell’Economia, Giovanni Tria.

E dato che lo scempio generato dalla Xylella va a compromettere il paesaggio e l’ambiente, la competenza ricade anche sul titolare del dicastero Sergio Costa. Palazzo Chigi faccia il suo dovere e ponga rimedio”.

Alessandro Di Bona

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES



Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi