OPEN SEA – AGRIPESCA-UCI: ACCORDO MAZARA-LIBIA

Al via “Open Sea”. Il progetto pilota è relativo ad un accordo tra armatori mazaresi e libici. Il progetto è stato illustrato durante un incontro organizzato da Agripesca, da Nicola Giacalone, armatore di lungo corso: “Abbiamo iniziato a interloquire con il sindacato degli amatori libici per confrontare le problematiche comuni. Loro hanno bisogno di strutture, del nostro aiuto tecnologico e di formazione e a noi occorre pescare in Libia, mare con una grande varietà di pesce”.

"Il confronto è servito a creare la giusta sinergia e l’indispensabile avvicinamento tra la Sicilia e Bruxelles, per evitare che gli organismi comunitari emanino normative e regolamenti che non tengano conto della specificità della pesca nel Mediterraneo” – le parole di Toni Scilla, Presidente di Agripesca Sicilia.

Durante l’incontro, Toni Scilla ha presentato il neo parlamentare Giuseppe Milazzo, componente della commissione parlamentare pesca a Bruxelles: “Il supporto di Bruxelles per inserire il progetto in un quadro giuridico-normativo che ci consenta di lavorare tranquillamente e dare serenità ai pescatori”.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES



Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi