ORELLANA: PERSA OCCASIONE PER AGIORNARE NORMATIVA SU RIUTILIZZO FANGHI DEPURAZIONE

"Sono molto amareggiato per il mancato inserimento nel calendario dell'Assemblea del Senato delle prossime settimana del disegno di legge, a mia prima firma, recante la delega al governo per aggiornare la normativa sull'utilizzo dei fanghi da depurazione in agricoltura." E' quanto riferisce in una nota il senatore Luis Alberto Orellana (Autonomie).

"Il testo, licenziato ad ottobre dalla Commissione Ambiente del Senato, - spiega - introduce criteri più efficaci e controlli più stringenti sugli spandimenti, tiene conto delle innovazioni tecniche e scientifiche, nonchè del parere di tutti gli attori coinvolti ed è necessario per scongiurare i rischi per l'ambiente e la salute dei cittadini, soprattutto in Lombardia dove queste attività sono maggiormente diffuse.

Nonostante la sollecitazione diretta al Presidente del Senato da parte dei sindaci interessati, temo si sia persa ancora una volta l'occasione per aggiornare una normativa che risale a trenta anni fa, così da superare le criticità dovute al riutilizzo agronomico dei fanghi che rappresenta una valida soluzione al problema dello smaltimento."

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi