ORTOFRUTTA, ORIGINE GROUP: AGGREGAZIONE SI TRADUCE IN SUCCESSO

Il Consiglio di Amministrazione di Origine Group esprime completa condivisione per le riflessioni sulla crisi ortofrutticola emerse nella riunione tenutasi l’ 8 luglio a CSO Italy, dove erano presenti il Governatore Stefano Bonaccini e l'Assessore Regionale all'Agricoltura Alessio Mammi, e un forte sostegno alle iniziative che si dovranno intraprendere.

Origine Group è un esempio di successo di quella aggregazione di cui si è parlato nella riunione del CSO. Infatti Origine Group, nei suoi cinque anni di vita, può vantare l’apertura di nuovi mercati e clienti, e la realizzazione di politiche di marca per valorizzare la frutta dei nostri produttori. Lo sviluppo commerciale, inoltre, è andato di pari passo con lo sviluppo di nuove varietà, come nel caso della pera “FRED” di cui Origine Group ha l’esclusiva per l’Italia. Ne è derivato un incremento nel numero dei gruppi associati, oggi arrivati a nove con l’adesione più recente di Minguzzi Consortile e dei cileni David del Curto e Copefrut, che si sono aggiunti ad Apofruit, Salvi, Spreafico, Granfrutta Zani, Frutta C2 e Kiwi Uno.

Come rimarcato anche nella riunione del CSO, per risollevare le sorti del comparto ortofrutticolo nazionale, sono però necessari anche progetti di filiera che aiutino i produttori e le imprese commerciali ad affrontare lo scenario dei mercati globali. Una idea condivisibile è partire dalla pera, con un progetto sull’IGP Emilia-Romagna che diventi l’elemento di coesione della filiera per affrontare in modo più incisivo i mercati nazionali e internazionali.

Le aziende socie di Origine Group sostengono pertanto un progetto sull’IGP Pera che preveda azioni coerenti e integrate per:

- aiutare gli agricoltori ad adottare lo standard e la certificazione IGP;

- assegnare alle imprese agricole certificate IGP una più forte priorità nell’ambito del PSR;

- implementare una campagna di marketing per la pera IGP sia a livello nazionale che internazionale;

- favorire l’export della pera IGP su nuovi mercati;

- incrementare la collaborazione e l’integrazione all’interno della filiera pericola.

Tutti i soci di Origine Group si sono detti disposti a sostenere un tale progetto, che possa poi essere allargato alle altre colture, senza dimenticare che altri interventi a livello delle imprese agricole sono necessari per ridare competitività alla nostra frutticoltura e invertire quella tendenza negativa che ha fatto perdere all'ortofrutta emiliano-romagnola oltre 19.000 ettari negli ultimi 15 anni.

 

SCHEDA/Origine Group

Origine Group nasce nel 2015 dall’alleanza strategica fra un gruppo di aziende leader in Italia e in Europa nella produzione e commercializzazione di ortofrutta fresca. Il consorzio –- è costituito da imprese già saldamente presenti sui mercati nazionali e internazionali, con un fatturato complessivo di oltre 1 miliardo di euro, che hanno unito le loro risorse per fornire un prodotto di qualità top, lavorando insieme su innovazione e nuove varietà per affacciarsi verso nuovi mercati emergenti. Soci di Origine Group sono i gruppi italiani Apofruit, Frutta C2, Gran Frutta Zani, Kiwi Uno, Minguzzi, Salvi-Unacoa, Spreafico e i gruppi cileni David del Curto e Copefrut

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES



Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.<br/>This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.<br/> Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi