PAC E PROSPETTIVE FINANZIARIE UE ALL’INCONTRO TRA PRESIDENTE CONFAGRICOLTURA GIANSANTI E PRESIDENTE FNSEA LAMBERT

Totale accordo a sostegno di un budget solido e invariato per la politica agricola post 2020 tra il presidente di Confagricoltura Massimiliano Giansanti e la presidente della Fnsea Christiane Lambert. E' quanto è emerso dall’ incontro a Parigi tra i due presidenti, che hanno discusso principalmente della riforma della Pac e delle prospettive finanziarie dell'Unione Europea.

"Una Pac che chiede maggiori sforzi agli agricoltori non può comportare riduzioni di bilancio”, hanno affermato Giansanti e Lambert, che hanno sostanzialmente condiviso la proposta di definire a livello comunitario una percentuale degli aiuti diretti destinati a misure ambientali.

In merito agli strumenti della “degressività” e del “plafonamento” degli aiuti, Confagricoltura ha illustrato e spiegato i motivi della propria contrarietà. A tale riguardo la Fnsea li ritiene poco compatibili con l'approccio economico che la PAC deve rispettare: “Una impostazione che andrebbe rafforzata, contemperando ovviamente gli obiettivi della tutela dell'ambiente e della fornitura di prodotti sani e di qualità”.

In quest'ottica, a parere delle due Organizzazioni agricole, elemento centrale e positivo è la conferma della possibilità di prevedere aiuti accoppiati per alcune filiere, per settori in difficoltà, o per le zone svantaggiate.

Confagricoltura e Fnsea hanno infine sottolineato il ruolo fondamentale della gestione dei rischi in agricoltura, auspicando l'introduzione di miglioramenti, a cominciare da un ripensamento dello strumento della riserva di crisi, senza escludere la costituzione di un fondo di riassicurazione Ue.

Giansanti e Lambert si ritroveranno al Global Food Forum, che si svolgerà a Pavia il 17 e 18 settembre prossimi.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

CENTINAIO: STIAMO CREANDO IN UE UNA LOBBY DI PAESI CHE VOGLIONO ETICHETTA E TUTELA QUALITA
21/02/2019

CENTINAIO: STIAMO CREANDO IN UE UNA LOBBY DI PAESI CHE VOGLIONO ETICHETTA E TUTELA QUALITATAVOLI DI FILIERA MIPAAFT SARANNO APERTI ANCHE AI CONSUMATORI

“Il Pecorino Romano è quotato 5,60 euro al chilo all’ingrosso”. Lo dice nel corso di Porta a Porta il ministro delle Politiche agricole Gian Marco Centinaio che ha convocato per le 12 il tavolo di filiera al Mipaaft per chiudere la partita sulla crisi del latte in Sardegna. Ma “ho […]

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi