PESCA, FAI CISL: BENE IL PARLAMENTO EUROPEO SUL NUOVO REGOLAMENTO

“È un bene che il Parlamento Europeo, nell’approvare il nuovo regolamento sulle misure tecniche per la conservazione delle risorse ittiche e la protezione dell’ecosistema marino, abbia accolto l’emendamento che vincola la loro adozione alla valutazione dell’impatto sociale ed economico che possono avere: si tratta di un cambiamento di mentalità molto importante con cui tutelare i lavoratori coinvolti e le rispettive comunità locali”.
Lo afferma in una nota Silvano Giangiacomi, Segretario nazionale della Fai Cisl, commentando il voto a Strasburgo sul nuovo regolamento che ha dato mandato alla commissione pesca per avviare i negoziati con il Consiglio.
“La formulazione del nuovo regolamento – aggiunge Giangiacomi – apre anche a livello europeo a una nuova cultura della sostenibilità, che non è solo ambientale, ad esempio con l’adozione di misure tecniche di pesca meno invasive, ma anche sociale, occupazionale, legata alla sicurezza e alla qualità del lavoro, fattore strategico per elevare i livelli di produttività e competitività delle imprese nel contesto dei mercati domestici e globali”.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi