PESCA ILLEGALE IN LOMBARDIA, FAVA: DA OGGI NUOVA LEGGE REGIONALE

"Ringrazio le forze dell'ordine, gli agenti della Provincia di Mantova e i volontari della Fipsas e del parco del Mincio, per la brillante operazione che ha portato al fermo di tre bracconieri in zona Diga Masetti alla Vallazza. Il bracconaggio ittico deve essere arginato e Regione Lombardia, insieme alla Provincia di Mantova e gli Enti di vigilanza collabora al Tavolo istituito dalla Prefettura per debellare il fenomeno". Lo ha detto l'assessore all'Agricoltura della Lombardia commentando l'azione di polizia che ha portato al sequestro di circa 30 quintali di pesce che, dato il luogo dove e' stato pescato, non e' commestibile e dovra' essere distrutto.

LA NUOVA LEGGE - "Ricordo che, da oggi, e' entrato in vigore il nuovo regolamento sulla pesca regionale ed e' vietato l'utilizzo delle reti a qualsiasi soggetto, anche se sono pescatori professionali, in tutte le acque lombarde, con l'esclusione dei grandi laghi - ha precisato l'assessore -. Da oggi in tutti fiumi, chi usa una rete, commette un illecito che prevede la confisca della barca e di tutte le attrezzature utilizzate per l'attivita' illegale".

La Provincia di Mantova era l'unica che aveva dichiarato illegale l'utilizzo delle reti nel bacino del Po, divieto che oggi e' esteso a tutti i fiumi della Lombardia. "Auspichiamo che quanto e' stato fatto per la zona lombarda del Po - ha concluso l'assessore all'Agricoltura - venga esteso anche alla zona piemontese, emiliana e veneta del Grande Fiume".

La repressione del bracconaggio ittico e' fondamentale sia sotto il profilo della sicurezza alimentare, per evitare il rischio di mettere in commercio prodotti pericolosi per la salute, sia sul piano ambientale, per proteggere i fiumi e le acque interne.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi