PESCA, SOTTOSEGRETARIO MANZATO ALLA FAO: SVILUPPARE UN QUADRO DI COOPERAZIONE UTILE ALLE NOSTRE IMPRESE

Questa mattina il Sottosegretario delle Politiche Agricole Alimentari, forestali e del turismo, On Franco Manzato ha visitato la Commissione Generale della pesca per il Mediterraneo ed il Mar Nero (CGPM-FAO) e ha incontrato il Sig. Arni Mathiesen Assistente del Direttore Generale della FAO, il Presidente della CGPM prof. Stefano Cataudella ed il Segretario esecutivo il Sig.Abdellah Srour, per avere informazioni e valutazioni sullo stato delle risorse e sulle tendenze delle politiche settoriali nel quadro del diritto internazionale.

“Dobbiamo sempre ricordare che i Paesi comunitari che pescano sul Mediterraneo sono 8 e quelli extracomunitari  sono 13.L’Italia e’ al centro del Mediterraneo e la nostra flotta e’ certamente la più importante della regione, così come lo sono i nostri mercati. Dunque non possiamo prescindere da una serie di relazioni internazionali ed anche dalle opportunità di sviluppare un quadro di cooperazione utile alle nostre imprese Credo che occorra un rinnovato impegno Italiano sulla scena della pesca mediterranea, far valere di più le nostre iniziative per cooperare con gli altri Paesi soprattutto nel bacino Adriatico e nel Canale di Sicilia.” ha dichiarato il Sottosegretario Manzato.

“Dobbiamo sempre ricordare che i Paesi comunitari che pescano sul Mediterraneo sono 8 e quelli extracomunitari  sono 13.L’Italia e’ al centro del Mediterraneo e la nostra flotta e’ certamente la più importante della regione, così come lo sono i nostri mercati. Dunque non possiamo prescindere da una serie di relazioni internazionali ed anche dalle opportunità di sviluppare un quadro di cooperazione utile alle nostre imprese. Credo che occorra un rinnovato impegno Italiano sulla scena della pesca mediterranea, far valere di più le nostre iniziative per cooperare con gli altri Paesi soprattutto nel bacino Adriatico e nel Canale di Sicilia.” ha dichiarato il Sottosegretario Manzato.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi