PESCA, UNCI AGROALIMENTARE;BENE L’INTERVENTO DEL GOVERNO CHE ASCOLTA I PESCATORI

All’indomani della pubblicazione del Decreto Ministeriale sul fermo pesca 2018, le marinerie adriatiche di Molfetta e Manfredonia espressero criticità sui periodi di arresto temporaneo stabiliti nel Decreto ritenendo inefficace il provvedimento.
Di qui l’intervento dell’On. Sottosegretario Manzato che ha convocato per oggi, 2 agosto, una riunione urgente presso il Mipaaf con le Associazioni di categoria ed i sindacati del comparto.

Nella riunione sono state illustrate le criticità del provvedimento e si è convenuto sulla necessità di unificare, aggregando i compartimenti di Termoli e Molfetta, i periodi di fermo, con partenza dal 13 agosto.

Per l’areale tirrenico, anche in virtù di una specifica richiesta presentata dalla regione Lazio, è stata avanzata la richiesta di unificazione del periodo di fermo aggregando i compartimenti marittimi da Brindisi a tutta la Toscana.

Il Presidente di Unci Agroalimentare, Gennaro Scognamiglio, auspica che quanto prima venga emesso il provvedimento integrativo con le richieste avanzate al tavolo.

 

 

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi