PIEMONTE, ROSSO SU POLEMICHE PD SUL DDL SEMPLIFICAZIONE: STIZZITI PERCHÈ IN TANTI ANNI NON HANNO FATTO NULLA

"A furia di gridare ‘al lupo al lupo’, il Pd sta perdendo credibilità. Persino su una legge di buon senso, come quella sulla semplificazione che ho presentato oggi in prima Commissione, riesce a gridare allo scandalo e usa termini come ‘buffonata’. Tra l’altro detto da chi non perde occasione per occupare l’Aula del Consiglio regionale con striscioni, pupazzi e schiamazzi. Ma tant’è”. Così Roberto Rosso, assessore regionale alla Semplificazione e alla Delegificazione, replica a chi gli contesta l’utilità del disegno di legge che prevede che, per ogni legge approvata, ne venga abrogata un’altra.

“Il Pd fa finta di non sapere che oggi non si è parlato delle 28 leggi portate al macero - continua Rosso - semplicemente perché fanno parte di un altro provvedimento, che non era all’ordine del giorno e che quindi verrà trattato in un’altra seduta.

“Tra l’altro, la nostra proposta – tiene a sottolineare ancora l’assessore - ha già avuto il plauso di Uncem e di diverse associazioni imprenditoriali, come l’Api. Al di là delle polemiche politiche, mi chiedo davvero se al Pd la semplificazione faccia paura, oppure se siano stizziti perché loro in tanti anni di governo regionale non hanno mai pensato nemmeno lontanamente di rendere la vita dei cittadini e delle imprese meno complessa. Anzi. Si sono spesso impegnati a trovare nuovi cavilli e regolette che complicassero l’esistenza al prossimo”.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES



Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi