PIL, CIA: AGRICOLTURA CHIUDE ANNO IN AFFANNOPESANO COSTI, IMU E CREDIT CRUNCH

“L’agricoltura chiude l’anno con segni gravi di affanno. Dopo aver trainato la crescita per tutta la prima metà del 2012, anche il settore primario cede ai colpi della crisi e paga con una diminuzione del valore aggiunto i costi produttivi record sui campi e i pesanti oneri fiscali e burocratici”. […]

Gentile Lettore/Lettrice, il contenuto di questo articolo è riservato.

Oppure, se già disponi di un account, effettua il Login



-RIPRODUZIONE RISERVATA-

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi